Cinema. Bilancio positivo per il Festival del corto di Mendicino

Prova il nostro nuovo lettore
CN24

per CN24

35
28 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
La Provincia di Cosenza e la Calabria aprono le porte al cinema e lo fanno, anche in questa occasione, attraverso il Festival Internazionale del Corto Mendicino ospitando attori, registi e produttori del grande schermo per rappresentare una regione al passo con i tempi, anzi forse, avanti con essi. Grande festa e partecipazione per la conferenza stampa organizzata questa mattina nella Sala degli Stemmi della Provincia per fare un resoconto sul Festival Internazionale del Corto Mendicino, giunto alla V edizione, e predisporsi alla serata finale di Gran Gala al Cinema Teatro "Aroldo Tieri" con tanti ospiti prestigiosi del panorama cinematografico italiano. Da tutti i convenuti e' stato esaltato il valore della manifestazione che riveste un ruolo culturale di proiezione altamente positiva della regione e della nostra provincia su tutto il territorio nazionale e internazionale per la massiccia adesione alla kermesse e per i validi contenuti. L'Assessore Provinciale Pietro Lecce, anche a nome del Presidente della Provincia Mario Oliverio, ha confermato il sostegno indiscusso ad una iniziativa cosi' pregnante "che merita una continuita' -ha sottolineato l'Assessore- perche' ci offre una dimensione di apertura e di modernita' da mettere in campo, valorizzando i nostri talenti locali e creando validi confronti oltre confine. Il Festival rappresenta un'occasione e una sfida poiche' innesca meccanismi culturali inediti che sono i soli a poterci fare uscire dal declino. Assicurare a queste latitudini di interagire col mondo attraverso la cinematografia e puntare su questo propone un'ascesa culturale verso il riscatto e la crescita delle nostre realta' locali. Attraverso quella forma artistica immediata che e' il cinema -ha detto ancora Pietro Lecce- si da' al Sud la possibilita' di diventare punto di riferimento nei contesti e nei circuiti dove promuovere e valorizzare le prerogative di cui questa terra dispone, proiettando l'immagine reale della Calabria e fugando quella distorta che avvilisce ogni tentativo di progresso…

http://www.cn24.tv/news/17656/cinema-bilancio-positivo-per-il-festival-del-corto-di-mendicino.html

0 commenti