Advertising Console

    Trovati dai cc due bunker appartenenti ad affiliati cosca Pesce di Rosarno

    Riposta
    CN24

    per CN24

    48
    226 visualizzazioni
    A Rosarno nel corso di mirati servizi finalizzati alla cattura dei latitanti della cosca Pesce personale dei Comandi Provinciali dei Carabinieri e della G.d.F. hanno individuato nascondigli tipo bunker accessibili tramite botole telecomandate nelle abitazioni di Domenico Arena, 56enne di rosarno,- coniugato, pregiudicato, ricercato dal 22.11.2010 per il reato di cui all’art. 416 bis del c.p.; Biagio Arena, 29enne di cinquefrondi censurato, coniugato. Nel medesimo contesto, i militari operanti hanno sottoposto a sequestro la somma contante di euro 9.800,00 rinvenuta occultata nella abitazione di domenico Arena. Nel corso dell’attività è stata eseguita anche una perquisizione presso i locali e gli uffici del supermercato “a.&.g. discount” di giuseppe valenzise, genero di Arena Domenico, dove è stata sequestrata documentazione ritenuta utile alle investigazioni. Sono in corso gli accertamenti tecnici della Sezione Investigazioni Scientifiche sulle tracce biologiche e materiali vari rinvenuti nei nascondigli.

    http://www.cn24.tv/news/16083/trovati-dai-cc-due-bunker-appartenenti-ad-affiliati-cosca-pesce-di-rosarno.html