Vuoi rimuovere tutte le tue ricerche recenti?

Tutte le ricerche recenti saranno cancellate

Like
Guarda più tardi
Condividi
Aggiungi a

Palermo, liberata una poiana sul Montepellegrino. Il rapace era stato avvelenato ma è stato salvato

6 anni fa93 views

Palermo, (TMNews) - Qualcuno aveva cercato d'avvelenarla, ma questo splendido esemplare di poiana è tornato a volare sul cielo di Palermo, tra il promontorio di Montepellegrino e la riserva naturale della Favorita grazie alle cure ricevute dai volontari del Centro di recupero della fauna selvatica, gestito dall'Azienda foreste e dalla Lipu a Ficuzza.La liberazione del rapace è avvenuta alla Casa Natura all'interno del "polmone verde" palermitano, e all'evento ha partecipato anche il sindaco, fresco di elezione, Leoluca Orlando che ha voluto sottolineare l'aspetto simbolico legato a questa liberazione. A differenza dell'aquila, simbolo della città, che nel corso della sua vita "nomade" volteggia senza stanziarsi in un luogo preciso, la poiana infatti è un animale che nidifica nella zona dove viene liberata: "Le poiane volano e restano. Io invito i palermitani a non volare via, ma a restare a Palermo".

Segnala questo video

Seleziona un problema

Inserisci il video

Palermo, liberata una poiana sul Montepellegrino. Il rapace era stato avvelenato ma è stato salvato
Riproduzione automatica
<iframe frameborder="0" width="480" height="270" src="//www.dailymotion.com/embed/video/xr5ayt" allowfullscreen allow="autoplay"></iframe>
Aggiungi il video al tuo sito con il codice di incorporamento qui sopra