Advertising Console

    Lady Gaga in Thailandia, fan in delirio dopo contestazioni Manila. Criticata nelle Filippine, festeggiata dai tailandesi

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,2K
    25 visualizzazioni
    Bangkok, (TMNews) - Folle di fan urlanti, con in pugno macchine fotografiche, striscioni e poster inneggianti al loro idolo musicale: accoglienza trionfale per Lady Gaga in Thailandia, una delle tappe del tour asiatico che tanto ha fatto discutere. La popstar si lascia alle spalle le contestazioni delle Filippine, dove attivisti cristiani hanno chiesto di mettere al bando i suoi show, etichettando come "blasfeme" le sue canzoni.All'aeroporto di Bangkok, invece, si sono ripetute le solite scene di delirio collettivo. Lady Gaga non ha deluso con una mise sopra le righe: acconciatura maestosa sul capo, lungo abito di pelle fasciante e vistosi gioielli al collo, protetta dagli occhiali da sole. Dopo qualche autografo la cantante si è allontanata in macchina, facendo con la mano il segno dei "mostri", come ha soprannominato i suoi sostenitori, che le hanno reso omaggio indossando i suoi abiti più stravaganti.(immagini AFP)