TG 23.05.12 Brindisi: indagini a ritmo serrato. Il killer voleva forse colpire le ragazze di Mesagne

67 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
L'attentato che a Brindisi è costato la vita a Melissa Bassi e che ha ferito gravemente 4 studentesse. Le indagini coordinate dalla procura di lecce proseguono serratissime ma in un clima discreto e rigoroso per evitare pressioni della stampa. Si stanno setacciando stazioni, porti e aeroporti perchè si pensa che il killer possa essere in fuga. http://www.antennasud.com 

0 commenti