Advertising Console

    Cannes, Bérénice Béjo madrina sulle orme di Marylin Monroe. Attrice di "The artist" si ispira a collega, emblema del Festival

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    203 visualizzazioni
    Cannes, (TMNews) - Maestra di cerimonie e dunque protagonista assoluta, sulle orme di Marylin Monroe: l'attrice Bérénice Béjo si ispira alla collega americana del passato, scelta come emblema del 65esimo Festival del cinema di Cannes, per affrontare la difficile prova di madrina. Un compito importante per l'attrice, catapultata nell'olimpo delle star dal film "The artist", trionfatore agli Oscar, che la rende fiera come confessa lei stessa."Sono 65 anni e le cifre tonde sono sempre belle. Marylin Monroe è una delle icone più incredibili dei nostri tempi: non solo come attrice, ma anche come donna. La sua fragilità, la sua energia, è un regalo magnifico per noi. Sono molto fiera di partecipare a questo festival" dice. La preparazione, spiega, non è molto diversa da quella che si affronta per un film."Ci si prepara come per un ruolo, anche se è un po' diverso. Io non ho mai fatto un'esperienza del genere, non sono abituata al teatro. Essere davanti al pubblico, dover catturare l'attenzione in pochi minuti e avere tutti gli occhi puntanti addosso è una sensazione particolare"."Vorrei dire a tutti che sono contenta di essere qua e che loro siano là a divertirsi: siamo qui perchè amiamo il cinema, perchè abbiamo voglia di vedere gli uni i film degli altri". L'amore per il cinema, dunque, fa superare anche la paura del debutto.