Advertising Console

    A Sorrento il meeting internazionale degli armatori. Tra i temi dominanti la lotta alla pirateria

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    27 visualizzazioni
    Sorrento (TMNews) - I continui episodi di pirateria al largo delle coste somale e l'ultimo episodio che ha coinvolto i due marò italiani imbarcatio sul cargo Enrica Lexie e arrestati in India con l'accusa di aver sparato e ucciso contro alcuni marinai creduti pirati, sono stati al centro del dibattito sulla sicurezza in mare al meeting internazionale degli armatori che si è svolto a Sorrento. Giuseppe Bottiglieri, presidente della Giuseppe Bottiglieri Shipping Company."L'oceano indiano è un mare molto grande e richiede una particolare attenzione. L'introduzione dei marò e dei militari italiani a bordo delle navi sta sta dando un risultiato efficace al controllo. L'unica cosa da fare è incrementare le rotte servite dagli italiani su altre rotte che passino per l'Oceano Indiano".