Advertising Console

    Usura, sequestro beni per 4 milioni di euro: tassi al 1500%. Operazione a Vibo Valentia di gdf e carabinieri

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    141 visualizzazioni
    Vibo Valentia, (TMNews) - Un patrimonio da 4 milioni di euro costruito a colpi di usura con tassi che arrivavano fino al 1500%. E' il valore dei beni sequestrati dai Finanzieri del Comando Provinciale di Vibo Valentia insieme con i carabinieri del Comando Provinciale ad una coppia di coniugi. Nonostante i redditi dichiarati non fossero da milionari i due possedevano due appartamenti, sette magazzini commerciali, un terreno e addirittura un supermercato a Soriano Calabro. Il marito era stato arrestato nel novembre 2011 insieme con altre 9 persone e già allora erano stati sequestrati beni per 400mila euro. A distanza di mesi, gli inquirenti sono intervenuti anche sui beni intestati alla moglie, nonostante su di lei non pendesse alcuna accusa. In caso di reati gravi come usura ed estorsione se il proprietario non è in grado di provare la legittima provenienza dei beni, scatta il sequestro.