Advertising Console

    Napoli, si ripete miracolo di S. Gennaro: il sangue si è sciolto. Il cardinale Sepe: basta morti bianche, sta diventando epidemia

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,2K
    208 visualizzazioni
    Napoli (TMNews) -A Napoli San Gennaro ha (ri)fatto il miracolo: il sangue del Santo si è di nuovo liquefatto. Per i fedeli, un motivo in più di speranza, in un momento grave come quello attuale dove quasi quotidianamente si ha notizia di suicidi per disperazione, come ha sottolineato l'arcivescovo di Napoli, il cardinale Crescenzio Sepe."Io le ho chiamate morti bianche - dice - sono una tragica realtà alla quale non possiamo rimanere insensibili. C'è bisogno che ognuno si interroghi sulle cause, sul perché di questa situazione che sta diventando un'epidemia. Ho richiamato tutte le istituzioni, maggiornmente responsabili di una situazione che è certamente di crisi ma che non può arrivare al punto da portare al punto di estreme conseguenze così dolore, così drammatiche come quelle a cui stiamo assistendo". La processione di San Gennaro si è svolta, come da tradizione nel centro storico di Napoli, nel sabato che precede la prima domenica di maggio, in ricordo della traslazione delle reliquie del santo da Fuorigrotta alle catacombe di Capodimonte.