Advertising Console

    Arrestato finanziere accusato di concussione

    Riposta
    altarimini

    per altarimini

    12
    113 visualizzazioni
    Questa mattina la Guardia di Finanza di Rimini ha notificato l'arresto ad un Maresciallo delle Fiamme Gialle gia' in carcere. Il provvedimento di arresto, firmato dal Gip Dott.ssa Fiorella Casadei, e' stato emesso nei confronti di M.C., 50anni, originario di Macerata ma residente a Riccione. Le indagini sono state condotte dal P.M. Dott. Davide Ercolani. Il militare era stato arrestato il 21 ottobre scorso in flagranza di reato, subito dopo aver ricevuto del denaro che aveva chiesto per coprire una violazione a un cittadino di Riccione. Quest'ultimo, S.L. 69 anni, e' stato indagato a piede libero ma non arrestato perche' reo confesso. Le accuse per entrambi sono concussione, falso materiale ed ideologico, corruzione con estranei per frodare la finanza. Il militare era gia' stato giudicato per direttissima e condannato a 2 anni ed 8 mesi di reclusione, oltre ad essere stato interdetto dai pubblici uffici per tre anni. Le indagini sono ancora in corso per chiarire nel modo migliore possibile la posizione dell'arrestato.