Prove d'estate a Capri, le spiagge dell'isola invase dai turisti. Oltre 30mila turisti per il lungo ponte del primo maggio

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

880
104 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Capri (TMNews) - Prove d'estate a Capri dove centinaia di turisti, complici il ponte del primo maggio e le temperature miti favorite dall'anticiclone africano "Hannibal", hanno preso d'assalto le spiagge dell'isola azzurra per un po' di tintarella e, perché no, qualche bagno fuori stagione. Così, mentre al nord piove e s'indossano ancora sciarpe e piumini, sull'isola partenopea è già guerra di bikini: sdraio e ombrelloni vanno a ruba come se fosse agosto, gli aliscafi e i traghetti sono pieni e immancabili sono le soste al chioschetto delle granite al limone.Insomma, crisi o no, a qualche ora di relax al sole non si rinuncia soprattutto in un posto da favola come Capri dove, per il weekend del primo maggio, si è registrato il tutto esaurito; un buon auspicio per la stagione turistica che sta per iniziare. Parlando in cifre, va registrato che secondo i dati forniti dalla Capitaneria di Porto gli arrivi sono stati oltre 30mila. Come sempre, numerosi anche i vacanzieri Vip come Christian De Sica e il presidente del Senato, Renato Schifani.

0 commenti