Da Dolcenera a Luca Argentero: tutti in campo per la legalità. Parata di star per concerto-evento della Polizia "Regoliamoci"

askanews

per askanews

885
44 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Roma (TMNews) - Parata di star della musica e dello spettacolo per il concerto-evento "Regoliamoci" promosso dalla Polizia di Stato per diffondere il concetto della legalità tra gli studenti delle medie e delle superiori di tutta Italia. Per la cantante Dolcenera, il valore del rispetto delle regole è fondamentale: "Prima di chiedere a qualcuno di rispettare le regole, ci deve essere il rispetto della persona, e quindi anche del futuro e dei sogni dei ragazzi. È una cosa reciproca: rispettare le regole per i ragazzi è un modo anche per essere rispettati".Luca Argentero: "E' un valore, come tale andrebbe tutelato e viene tutelato per dire grazie a chi fa del rispetto di questo valore un bel mestiere".Fondamentale il rispetto delle regole anche per l'ex miss Italia Cristina Chiabotto: "La legalità è un concetto molto importante che oggi va trasmesso ancora di più nel modo giusto ai giovani, perchè oggi hanno bisogno ancora di un linguaggio diretto e diretto".

0 commenti