SCULTURE. DALLE COLLEZIONI SANTARELLI E ZERI

Prova il nostro nuovo lettore
tgroma

per tgroma

10
49 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Le collezioni private di Federico Zeri e della famiglia Santarelli si aprono al pubblico. Capolavori d'arte inaccessibili animano le sale di Palazzo Sciarra in un allestimento che unisce sculture dell'età Imperiale sino ad arrivare al 700, passando per le opere di glittica. Un filo rosso unisce soggetti ed elementi così distanti per periodo di realizzazione, tecniche e materiali: la storia di Roma, anima della mostra “Sculture dalle collezioni Santarelli e Zeri ospitata dalla Fondazione Roma fino al primo luglio.

0 commenti