Advertising Console

    Locri (RC) - Operazione Scrap Iron, smaltimento illegale di rifiuti

    Riposta
    Pupia

    per Pupia

    742
    216 visualizzazioni
    http://www.pupia.tv - Locri (RC) - Dalle prime ore di oggi, è in corso di esecuzione un'Ordinanza emessa dal G.I.P. del Tribunale di Locri relativa ad un presunto smaltimento e traffico di rifiuti ferrosi che partiva da Marina di Gioiosa Jonica e che vede coinvolte numerose ditte dell'alto jonio reggino. L'operazione si sta dispiegando in un ampio comprensorio della provincia di Reggio Calabria, racchiuso tra Brancaleone e Marina di Gioiosa Jonica, e viene condotta da circa 100 uomini del Corpo Forestale dello Stato, coordinati dal Comando Regionale Calabria di Reggio Calabria, coadiuvati dall'alto da un elicottero del Nucleo Operativo Aeromobili del CFS di Lamezia Terme.

    L'Ufficio del G.I.P. del Tribunale di Locri, condividendo appieno le ipotesi investigative formulate dalla Procura e dal Corpo forestale dello Stato, ha disposto il sequestro preventivo dei complessi aziendali nonché il sequestro preventivo di 41 automezzi di trasporto tra cui autoarticolati e semirimorchi utilizzati per le predette attività illecite. Al momento risultano indagati 41 soggetti, molti dei quali titolari di impresa, tutti di nazionalità italiana tra i quali diversi di etnia Rom. (23.06.10)