Guccini presenta a Rimini il'Dizionario delle cose perdute'

50 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Dalle osterie fuori porta alle braghe corte che oggi nessun ragazzino è più costretto a portare, dal fumo libero nei cinema ai telefoni in duplex, dalla macchina da scrivere ai taxi verdi e neri che quasi nessuno ricorda più. Questo e molto altro nel "Dizionario delle cose perdute" ultimo libro del cantautore francesco guccini, presentato martedi' 17 nel Museo della Citta' di Rimini.
Tanta gente a partecipato all'incontro, giovani e non. Accanto il cantante italiano il sindaco Andrea Gnassi e il rettore delll'Università degli Studi di Urbino Stefano Pivato. 

0 commenti