Giugliano (NA) - Chi ha paura muore ogni giorno, il libro di Ayala (19.04.12)

Prova il nostro nuovo lettore
Pupia

per Pupia

640
23 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
http://www.pupia.tv - Giugliano (NA) - Chi ha paura muore ogni giorno, il libro di Ayala. Si parla dei rapporti tra Stato e Mafia a Giugliano. Per parlare del suo libro "Chi ha paura muore ogni giorno" il magistrato Giuseppe Ayala, pubblico ministero nel primo maxi processo contro Cosa nostra, è intervenuto al dibattito inserito in un ciclo di incontri organizzati da una libreria del comune del Napoletano. Fu solo della mafia la responsabilità delle stragi del 1992/ 93 e perché Cosa nostra decise di rinunciare all'attacco allo Stato? Questi gli interrogativi posti dal pubblico al magistrato, che si è soffermato anche sul mistero dell'agenda rossa di Paolo Borsellino, scomparsa a seguito dell'attentato in cui perse la vita il giudice che insieme a Giovanni Falcone diede vita al pool antimafia della procura di Palermo (19.04.12)

0 commenti