Advertising Console

    Fassino: la prima rata dell'Imu vada al 100% ai comuni -VideoDoc. "Consentirebbe di affrontare i problemi con più serenità"

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    21 visualizzazioni
    Torino (TMNews) - La prima rata dell'Imu vada direttamente ai Comuni. A rilanciare la proposta il sindaco di Torino, Piero Fassino, a margine della presentazione del Museo del Risparmio, iniziativa promossa a Torino da Intesa Sanpaolo. "E' evidente - ha detto Fassino - che la rateizzazione in tre tranche anziché in due sia più comoda per le famiglie, però c'è un minore flusso finanziario per i Comuni che può creare molti problemi". L'auspicio di Fassino è che "in queste ore la Camera dei Deputati stabilisca meccanismi compensativi, che consentano ai comuni di avere una certezza di flussi finanziari. Si potrebbe stabilire che la prima rata sia trattenuta al 100 per cento dai comuni, la seconda al 50 e la terza direttamente allo Stato a conguaglio. Questo consentirebbe ai Comuni di affrontare i problemi con più serenità", ha concluso il sindaco di Torino.