Advertising Console

    Libero quotidiano, nuovo sito e app per smartphone e tablet. Ad aprile oltre 150mila utenti, notizie a scorrimento verticale

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,2K
    46 visualizzazioni
    Milano, (TMNews) - "Innanzitutto cambia il nome, lo chiamiamo Liberoquotidiano, cambia la velocità con cui vengono messe le notizie". Il direttore di Libero Maurizio Belpietro spiega il nuovo sito del quotidiano, che punta su grafica, per una lettura più chiara e nitida, e impaginazione verticale delle notizie, raggruppate in dossier. Gianluigi Cavallo direttore generale di Virtualcom interactive, partner tecnologico dell'iniziativa: "All'interno gallery, video, sondaggi, verranno tutti espressi in una forma più chiara e in modalità oggetto editoriale, non più il vecchio articolo".Il progetto include le app per iPod, iPhone, Android e tablet, con accesso a tutti i video del canale tv di Libero e alle notizie reimpaginate per il device mobile. Tra le novità le notifiche push incorporate, cioè le breaking news inserite in tempo reale su tutti i dispositivi mobile, e il giornale per iPod da ascoltare: "Possiamo convertire gli articoli del giornale in una sorta di album musicale, e l'utente può ascoltarlo in cuffia letto da una voce sintetica".Il sito di Libero è in costante crescita da due anni: i ricavi pubblicitari sono in aumento del 150% nel 2011 rispetto al 2010, del 105% nel primo trimestre 2012. Gli utenti unici giornalieri ad aprile sono oltre 150mila, in crescita del 18-19%, per un totale di 700mila pagine viste.