Advertising Console

    Parigi, la moda reinterpreta il passato: Balenciaga in mostra. Il genio dello stilista spagnolo al museo Galliera

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,2K
    47 visualizzazioni
    Parigi, (TMNews) - 80 pezzi mai presentati al pubblico, dai capi d'abbigliamento alle scarpe, sino ai tessuti rari: ci sono tutti gli elementi che hanno ispirato lo stilista spagnolo in "Balenciaga, un couturier a l'étude, collectioneur de modes", la mostra allestita dal museo Galliera, a Parigi. In occasione dei 40 anni dalla morte, il museo rende omaggio all'artista esponendo le sue creazioni insieme ai pezzi da lui collezionati durante i viaggi, che hanno ispirato i modelli creati per Grace Kelly."Abbiamo scelto di creare un effetto specchio tra le creazioni di Balenciaga e le sue fonti di ispirazione, come se ci fosse una conversazione intima tra il patrimonio personale e l'haute couture" spiega il direttore del museo Olivier Salliard. In mostra passamanerie, colletti e mantelli, stole in cachemire, mantiglie di pizzo, vestiti popolari e costumi folcloristici, capi che Balenciaga creava ispirandosi al 1700 e 1800, ma con leggerezza e modernità."Balenciaga ha trovato una sorta di soluzione matematica per far evolvere gli abiti del XIX secolo, ha aiutato la donna a liberarsi dal corsetto". Lo stilista spagnolo aveva una capacità, che veniva dall'esperienza familiare: sorvolava i tempi e interpretava la moda del passato riuscendo a influenzare il futuro.