Dior volta pagina, Raf Simons nominato direttore artistico. Succede a John Galliano licenziato per insulti anti-semiti

askanews

per askanews

899
36 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Parigi (TMNews) - Dior volta pagina e chiude definitivamente la parentesi John Galliano. A disegnare gli abiti per la maison francese arriva lo stilista belga Raf Simons. Il 44enne già disegnatore per Jill Sanders, prende il posto di direttore artistico della Christian Dior, e sarà responsabile per i settori dell'alta moda, pret a porter e gli accessori per donna.Simons, scrive la maison in una nota, "è uno dei più grandi talenti in circolazione e debutterà alla settimana della moda di Parigi di luglio". Difficile comunque reggere il confronto con l'eccentrico John Galliano che aveva portato una ventata di novità nella casa di moda. Lo stilista era stato licenziato oltre un anno fa dopo una denuncia per insulti antisemiti all'uscita di un bar a Parigi. La vicenda oltre a costargli il posto alla guida di una delle più prestigiose griffe internazionali lo ha visto imputato in tribunale dove nonostante le scuse è stato condannato a pagare una multa di 6.000 euro.

0 commenti