Usa, chi ama gli ebook legge di più degli amanti del cartaceo. Lo studio del Pew research Center: 24 libri contro 15

askanews

per askanews

885
22 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Milano, (TMNews) - Chi usa gli e-reader legge molto di più rispetto a chi sfoglia i volumi di carta. Lo svela una ricerca dell'autorevole organizzazione Pew Research Center secondo cui gli americani che hanno usato abitualmente un lettore digitale nel 2011 hanno letto più libri rispetto agli amanti della lettura tradizionale: nel dettaglio i gli appassionati di narrativa digitale battono gli amanti del supporto classico con 24 volumi letti in un anno contro 15. Lo studio rileva che ormai negli Stati Uniti almeno il 28% degli adulti possiede un ereader o un tablet che usa per leggere ebook. A cui si dovrebbero aggiungere anche chi usa le applicazioni per leggere su smartphone. A quanto pare però ci sono alcune categorie in particolare che restano più legate ai libri cartacei, come ad esempio i genitori che comprano i libri da leggere ai propri bambini.

0 commenti