Fukushima riparte dalla fiera di Tokyo per rilanciare economia. Iniziativa della zona colpita da tsunami

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

926
7 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Roma, 21 mar. (TMNews) - Gli abitanti della prefettura di Fukushima, in Giappone, si rimboccano le maniche e a un anno dal terremoto e dallo tsunami che hanno colpito la città provano a rialzarsi. Così, hanno deciso di portare i loro prodotti realizzati artigianalmente alla Fiera annuale del commercio di Tokyo, dove sono attesi 15mila visitatori, un numero cinque volte superiore alle scorse edizioni.La Prefettura di Fukushima ha promosso l'evento per rilanciare la propria economica locale, messa in ginocchio dal disastro della centrale nucleare. Molti stand sono stati così allestiti e i prodotti targati Fukushima esposti per il pubblico.

0 commenti