Crotone, lavoratori cassintegrati occupano il Consiglio comunale. Da 8 mesi senza stipendio, scaduti gli ammortizzatori sociali

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

927
28 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Crotone (TMNews) - Hanno perso il lavoro e da oltre 8 mesi non percepiscono alcuna forma di reddito. Sono i circa trenta lavoratori dell azienda Kroton Gress servizi e della clinica privata Villa Giose che giovedì 15 marzo hanno inscenato una sonora protesta nell'aula consiliare del comune di Crotone per richiamare l'attenzione dell'opinione pubblica sulla loro condizione. I lavoratori hanno deciso di occupare la sala fino alla convocazione del tavolo istituzionale alla Provincia, previsto per lunedì. I manifestanti si trovano in grosse difficoltà economiche dopo che sono scaduti gli ammortizzatori sociali di cui hanno beneficiato dopo la chiusura delle rispettive società. Pochi giorni fa, inoltre, altre 58 persone sono state licenziate dall ex clinica di Crotone per la quale non si sono concluse positivamente le trattative per la cessione in affitto del ramo d'azienda.

0 commenti