Calabria, dopo 40 anni al via i lavori per la "Provinciale 93". L'opera era stata iniziata nel 1968, costerà 1,6 milioni di euro

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

880
57 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Catanzaro (TMNews) - Ci sono voluti oltre 40 anni ma finalmente si avviano al termine, in Calabria, nel Catanzarese, i lavori di completamento della della variante esterna alla Strada provinciale 93 "Nocera Terinese - San Mango d Aquino". Un'opera, iniziata nel 1968, che servirà soprattutto ad allegerire il traffico extraurbano della statale. All'apertura del cantiere dell'ultimo lotto erano presenti Wanda Ferro, presidente della provincia di Catanzaro e il sindaco di Nocera Terinese, Luigi Ferlaino. I lavori dovranno essere completati entro 610 giorni dal loro inizio effettivo. E su questo tema la presidente Ferro chiede un grosso impegno di onestà e serietà alle imprese calabresi per evitare perdite di tempo e sprechi di denaro.

0 commenti