Napoli, opere d'arte contro le vittime delle mafie. Presentato il catalogo del concorso "La Stele della Memoria"

askanews

per askanews

867
19 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Napoli, (TMNews) - Opere d'arte contro la criminalità organizzata. E' il senso dell'iniziativa "La bellezza contro le mafie" organizzata dalla Fondazione Polis di Napoli insieme con Libera, l'associazione delle vittime e l'Ordine degli architetti napoletani, nella cui sede è stato presentato il catalogo delle opere. Al concorso "Stele della Memoria" erano invitati a partecipare artisti sotto i 40 anni chiamati a realizzare un'opera ispirata al tema delle vittime innocenti della criminalità. Presente all'evento anche il sindaco di Napoli Luigi De Magistris."Di questi temi bisogna parlare sempre, mai abbassare la soglia di attenzione".L'opera vincitrice del concorso è "Spiral of Life" dell'architetto Andrea De Baggis, permanentemente collocata a Napoli, nei giardini di via Cesario Console, vicino a Piazza del Plebiscito.

0 commenti