Napoli, lo spot dei ragazzi per la giornata contro le mafie. Presentate iniziative per l'evento di Libera il 17 e il 21 marzo

TM News  Video
838
35 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Milano, 13 mar. (TMNews) - "Potranno strappare tutti i fiori ma non possono fermare la primavera". Recita così lo spot dell'associazione Libera, realizzato dai ragazzi del Marano Spot Festival, che lancia tutte le iniziative per la "Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime delle mafie". La manifestazione nazionale quest'anno sarà a Genova il 17 marzo, ma la mobilitazione proseguirà il 21 marzo in tutte le regioni, soprattutto quelle in cui la criminalità organizzata affonda le radici, come la Campania. Gli arresti dei boss non bastano, dice Geppino Fiorenza, responsabile di Libera in Campania."Non basta se non c'è anche un cambiamento di cultura. E' importantissimo lavorare con i ragazzi in difficoltà".Nell'occasione sono state presentate da Libera, in collaborazione con la Fondazione Pol.i.s e la Regione tutte le iniziative messe in campo per l'occasione. Nel Teatrino di Corte di Palazzo Reale, il 21 marzo si terrà una tavola rotonda sui temi della lotta alla criminalità organizzata a cui parteciperà anche il ministro dell'Interno Anna Maria Cancellieri.

0 commenti