Advertising Console

    Lecce - Esplosione via Imbriani, svolta nelle indagini (08.03.12)

    Riposta
    Pupia

    per Pupia

    761
    89 visualizzazioni
    Lecce - Esplosione via Imbriani, svolta nelle indagini. Furono i coniugi ex proprietari del negozio ad ordinare il rogo dell'esercizio commerciale 'Sogni', a Lecce, nel quale morì la notte tra l'1 e il 2 agosto scorsi l'attentatore, Michele De Matteis, di 32 anni. L'incendio fu ordinato per riscuotere il risarcimento assicurativo. Per questi motivi gli agenti della squadra mobile hanno notificato ordini di custodia cautelare a Giampiero Schipa, di 46 anni, ex proprietario del negozio e alla moglie, Maria Speranza Bianco, di 37 e a Gerardo De Angelis, di 60 anni, di Taranto, attuale titolare del negozio. ANSA (08.03.12)