Advertising Console

    8 marzo Campidoglio no quote rosa si doppia preferenza di genere Tgroma retesole

    Riposta
    tgroma

    per tgroma

    10
    27 visualizzazioni
    SERVIZIO DEL TGROMA DI RETESOLE A CURA DI ELISABETTA MAZZEO.
    Quote rosa? No grazie. Per favorire l'entrata delle donne in politica meglio affidarsi ad una nuova legge elettorale con l'introduzione della doppia preferenza di genere. L'idea, non nuova nell'ambiente di destra, è stata rilanciata oggi in Campidoglio dal sindaco Alemanno che in occasione dell'8 marzo ha incontrato le rappresentanti della Fondazione Mimmo Bellisario per dare avvio ad un tavolo di confronto per studiare in che modo favorire l'accesso delle donne agli organi delle società municipalizzate.
    La richiesta della Fondazione è chiara. Lo Statuto di Roma Capitale va rivisto alla luce di un ruolo sempre più importante del genere femminile negli affari della politica.
    Un'apertura al merito, più che al numero.
    Perché sia ogni giorno, e non solo l'8 marzo, la festa delle donne.