Usa, morta la bimba di due anni trascinata dal tornado per 16 km. Era l'unica sopravvissuta della sua famiglia

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

927
182 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Milano, 5 mar. (TMNews) - E' un miracolo incompiuto la storia di Angel Babcock. Non ce l'ha fatta a sopravvivere alle ferite questa bambina di due anni trovata viva a 16 chilometri di distanza dalla sua casa nell'Indiana, distrutta da uno dei tornado che stanno spazzando gli Stati Uniti. Era l'unica sopravvissuta della sua famiglia dopo che padre, madre e due fratelli erano stati ritrovati morti sotto le macerie della loro casa devastata. Angel ha lottato per 48 ore, ma alla fine se ne è andata diventando così la 39esima vittima dei tornado che stanno portando devastazione e morte in Indiana, Kentucky e Ohio e Alabama. Il 2012 rischia di essere un anno record per i tornado come il 2011, durante il quale sono morte più di 500 persone.

0 commenti