La raccolta clandestina: una mancia e la spazzatura sparisce. A Varcaturo un "service" raccoglie immondizia, anche ingombrante

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

926
51 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Napoli, (TMNews) - Pochi centesimi e il gioco è fatto: la spazzatura viene presa da un uomo con guanti e mascherina e depositata in discarica mentre il cittadino resta comodamente seduto in macchina. Siamo a Varcaturo, frazione di Giugliano, in provincia di Napoli, dove gli extracomunitari hanno messo in piedi un vero e proprio servizio di raccolta rifiuti. Il sistema si basa su turni, un modo per far guadagnare più persone possibile. Evidentemente il giro d'affari lo permette, come dimostra anche un rapido conto: in due ore di appostamento si sono fermate almeno 15 macchine: ognuno ha pagato una cifra che va da pochi spiccioli fino a 5 euro.Il servizio abusivo non riguarda solo la spazzatura comune.Si smaltiscono anche i rifiuti ingombranti, dunque, come dimostrano gli arresti per trasporto illecito di rifiuti speciali che si ripetono in questa zona, come si evince dalle cronache locali degli ultimi anni.Intanto per questo gruppo di uomini fare l'addetto alla raccolta diventa un modo per guadagnarsi qualche soldo e tirare la giornata, magari anche recuperando vestiti e oggetti dalla spazzatura.

0 commenti