Advertising Console

    Lavoro, ministro Fornero: Sgravi fiscali per le donne e il Sud. Intervento ministro Welfare al Consiglio affari sociali Ue

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    28 visualizzazioni
    Bruxelles (TMNews) - "Sgravi fiscali e migliori servizi per le donne e per il Sud", è quanto promette il ministro del Welfare, Elsa Fornero che, intervenendo al Consiglio Affari sociali dell'Unione europea a Bruxelles, è tornata sulla riforma del mercato del lavoro che il governo italiano presieduto da Mario Monti intende varare al più presto. Il ministro ha sottolineato l'importanza del superamento dell'etereno dualismo italiano nord-sud e della tutela della figura femminile nel lavoro, sostenendo di voler inserire, in tal senso, specifici punti nella bozza dalla riforma in discussione con le parti sociali. Secondo Fornero, inoltre, la "lotta alla disoccupazione giovanile è una priorità", e bisogna intervenire su contratti e ammortizzatori sociali per porre un freno all'eccessiva "precarizzazione" del mercato del lavoro creata, negli ultimi anni, dalle troppe e differenti tipologie contrattuali. Il ministr, poi ha voluto rispondere alla lettera aperta delle operaie Fiat di Pomigliano che lamentavano una discrimanzione per le lavoratrici-madri nell'ultima piattaforma di contratto dell'azienda, rispondendo loro di voler al più presto incontrare i vertici del Lingotto. "Non si può in alcun modo - ha detto - non considerare la maternità come un diritto irrinunciabile e un principio di civiltà".