Advertising Console

    Crolla palazzina vicino Pesaro: salve due bimbe, muore il padre. Ferita grave la madre: da chiarire le cause dell'esplosione

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    46 visualizzazioni
    Pesaro (TMNews) - Sotto le macerie di questa palazzina di due piani sono rimaste intrappolate quattro persone di una stessa famiglia: la madre e le due bambine si sono salvate, mentre il padre, un egiziano di 38 anni non ce l'ha fatta. Lo scoppio è avvenuto a Serrungarina, in provincia di Pesaro-Urbino, nelle Marche. Uno dei primi soccorritori arrivati sul posto racconta l'incidente. "Pensavamo fosse dipeso dalla neve, perchè a struttura è abbastanza vecchia. Poi abbiamo capito che era una esplosione, poi è uscita la signora che abita dentro con la figlia più grande, avevano i capelli tutti bruciati, poi sono arrivati vigili del fuoco e hanno tirato fuori la più piccola."La bimba di 5 anni è in rianimazione, per la madre invece la prognosi è di 30 giorni, mentre non destano preoccupazione le condizioni della più piccola di soli 2 anni.Ancora da chiarire le cause dell'esplosione, anche se da una prima ricorstruzione sembra che lo scoppio sia dovuto a una fuga di gas da una bombola che alimentava una stufa.