Advertising Console

    Cinema, continua l'avventura di "The Artist": trionfo ai Bafta. Il film francese protagonista ai premi inglesi. E ora gli Oscar

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    58 visualizzazioni
    Londra, TMNews - L'incredibile avventura di "The Artist" continua. Dopo i Golden Globes, il film diretto dal francese Michel Hazanavicious, ha trionfato ai Bafta, i prestigiosi premi britannici al cinema.La pellicola ha vinto sei statuette, tra cui miglior film, regia, e miglior attore, andato al francese Jean Dujardin. "Michel, cosa mi hai combinato? E' colpa tua - ha detto l'attore dal palco dei Bafta a Londra - stare in compagnia di colleghi così talentuosi come Brad Pitt, Gary Oldman, Michael Fassbender e George Clooney mi rende davvero orgoglioso, sono scioccato". La pellicola aveva avuto problemi di budget. In pochi infatti volevano scommettere su un film muto e in bianco e nero e ambientato ai tempi del tramonto del cinema muto. Tuttavia, è stato proprio questo aspetto a incuriosire il pubblico decretandone un successo su scala mondiale, assicurato anche dall''assenza di dialoghi che ha aperto le frontiere linguistiche a The Artist. Realizzato con 15 milioni di dollari rastrellati a fatica, il film ne ha già guadagnati 53 milioni. E ora The Artist è pronto a vivere la notte degli oscar da protagonista