Primarie centrosinistra a Genova, Marco Doria vince a sorpresa. E' sostenuto da Sel, sconfitto il Pd. "Voglia di cambiamento"

askanews

per askanews

886
9 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Milano, 13 feb. (TMNews) - Colpo di scena a Genova dove ad aggiudicarsi le primarie del centrosinistra per la carica di sindaco del capoluogo ligure è stato il candidato indipendente Marco Doria, appoggiato da Sel, con il 46% delle preferenze. I suoi sostenitori sono scesi i piazzi per festeggiare il successo. Il docente universitario di 54 anni ha commentando la vittoria ha detto che dietro al suo successo c'è la voglia cambiamento: "le primarie si sono rivelate un elemento di democrazia. Non si tratta di azzerare quello che hanno fatto le che hanno governato la città, c'è bisogno di andare avanti". Marco Doria ha sbaragliato i due esponenti del Pd dati per favoriti alla vigilia, l'attuale primo cittadino Marta Vincenzi e la senatrice Roberta Pinotti, che durante la campagna elettorale non si erano risparmiate critiche e attacchi. Doria aveva incassato invece il sostegno di Don Gallo, il sacerdote genovese da sempre vicino ai movimenti.

0 commenti