Advertising Console

    Rovigo, schiaffi e calci ai bambini: arrestata una maestra. La donna, 48 anni, sbatteva la testa dei piccoli contro il banco

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    561 visualizzazioni
    Rovigo (TMNews) - Schiaffi e calci ai bambini: una maestra di anni 48, insegnante in una scuola elementare in provincia di Rovigo, è stata arrestata dalla polizia. Le indagini della Squadra Mobile rodigina sono scaturite da "una confidenza" nello scorso maggio. Gli stessi bambini, sentiti in forma protetta su delega dell'Autorità Giudiziaria hanno confermato: schiaffi e calci in varie parti del corpo nonché strattoni così violenti da far sbattere la testa degli alunni sul banco o per terra. In altre occasioni la maestra rovesciava i banchi gettando via il materiale didattico dei minori costringendoli a rimanere in punizione in piedi in un angolo. Al momento la donna è agli arresti domiciliari.