Napoli - Al via tra le polemiche i cantieri dell'America's cup

Pupia

per Pupia

630
8 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
http://www.pupia.tv - Napoli - Al via tra le polemiche i cantieri dell'America's cup. Per i rappresentanti delle istituzioni campane l'America's cup è l'occasione di sviluppo economico che Napoli aspettava da tempo. Per i disoccupati di lungo corso, no. Anzi, è l'ennesimo spreco di risorse a danno delle politiche per l'occupazione. Ecco perché nel giorno dell'apertura del primo cantiere alla rotonda diaz in via Caracciolo, dove sarà allestita la barriera di scogli temporanea, i senza lavoro del progetto Bros hanno inscenato una protesta
Ai disoccupati rispondono cosi il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris e il presidente dell'Unione industriali, Paolo Graziano. Nel frattempo, partono non senza qualche grana i cantieri per la realizzazione delle opere necessarie. La rimozione degli storici chalet della rotonda diaz sarebbe dovuta avvenire ieri, ma per problemi tecnici legati alla non idoneità della gru è avvenuta quest'oggi. A spese dei titolari dei chioschetti. Purtroppo però, nella provvisoria postazione in villa comunale non è stata prevista l'installazione dei colonnini per la corrente e per i titolari dei chioschi è impossibile lavorare. Non funzionano la macchinetta del caffè, il fornetto per i taralli, i frigoriferi e ovviamente la stufa necessaria in questi giorni di freddo. (07.02.12)

0 commenti