Roma, cede un marciapiede: le immagini della voragine di 5 metri. Scoppia tubo dell'acqua, fatta evacuare palazzina con 30 famiglie

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

927
93 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Roma, (TMNews) - "Il problema è da ieri sera. Se l'Acea - spiega quest'uomo - dopo ore di chiamate non ci avesse detto che era un tubo condominiale tutto questo non sarebbe successo. Il tubo dell'acqua dell'Acea ha fatto pressione e ha fatto cedere il marciapiede con tutto l'intercapedine e ha sfondato il muro". Una voragine larga oltre cinque metri. E' quella che si è aperta in via Tarcento 14, a Roma, zona Collatina. Un problema alle tubature dell'acqua ha provocato il cedimento del marciapiede. Per precauzione le circa 30 famiglie del palazzo sono state fatte evacuare. Come racconta questa donna."Il primo e secondo piano deve essere liberato. Gli ultimi piani invece possono rientrare, ma io ho paura. Sul luogo sono intervenuti i vigili del fuoco, che stanno verificando le cause dell'incidente."Noi abbiamo constatato che la muratura che separava l'autorimessa è venuta giù. Abbiamo controllato tutto il fabbricato e stiamo verificando la possibilità di rilasciare l'abitabilità di alcuni appartamenti".

0 commenti