Advertising Console

    Napoli - Pregiudizi convergenti

    Riposta
    Pupia

    per Pupia

    777
    47 visualizzazioni
    http://www.pupia.tv - Napoli - Pregiudizi convergenti. Un racconto che esplora realtà marginali della contemporaneità in una Napoli lontana dalla descrizione omologata dei media che spesso e volentieri rappresentano la città soltanto attraverso la prospettiva distorta della cronaca giudiziaria. In scena al Ridotto del Mercadante "Pregiudizi convergenti", il seguito di un progetto esplorativo iniziato con "Colloqui" in cui Angelina, una donna povera e ancora giovane,compie ogni settimana il rito del colloquio con il proprio uomo imprigionato, in una realtà degradata ma nel contempo attraversata da bagliori di tenera e dolente umanità. Sul palco la napoletana Antonella Stefanucci, attrice, comica e monologhista con alle spalle una carriera si può definire trasversale perché capace di passare da un genere all'altro. Dialoghi crudi e grotteschi raccontano di un' altra quotidianità, separata dal mondo non soltanto per chi è detenuto,ma anche per gli stessi famigliari che finiscono per essere coinvolti nei ritmi della vita carceraria. (03.02.12)