Rifiuti, regione denuncia: 4 campani su 10 non pagano la Tarsu. L'assessore Romano denuncia problemi finanziari dei Comuni

8 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Napoli, (TMNews) - In Campania quattro contribuenti su 10 non pagano la Tarsu, la tassa sui rifiuti solidi urbani: sono i dati diffusi dall'assessore all'Ambiente della Regione, Giovanni Romano. La mancata riscossione dei tributi, denuncia, ha conseguenze negative per le casse dei Comuni, che sono costretti a indebitarsi, mentre i Consorzi di bacino non sono più in grado di pagare gli stipendi e le società provinciali sono in affanno. In Campania la riscossione della Tarsu arriva a stento al 60%: dal 1 gennaio 2012 l'attività non più di competenza di Equitalia ma è affidata ai Comuni, e resterà così almeno fino a fine anno. In agenda per l'assessore Romano, in settimana, incontri bilaterali con le cinque province, per discutere il piano regionale e capire il livello di problemi finanziari che devono affrontare.

0 commenti