Roma, sgominata banda di rapinatori che colpiva gli studenti. Operazione della polizia a San Lorenzo

askanews

per askanews

886
220 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Roma (TMNews) - Si avvicinavano di notte con un pretesto, accerchiavano la persona e le strappavano la catenina dal collo oppure le prendevano il cellulare, in qualche caso la rapina finiva con un pestaggio. Con queste modalità agiva una banda di rapinatori nordafricani tra i 19 e i 36 anni scoperta dagli agenti del commissariato San Lorenzo, a Roma: i componenti sono finiti in carcere per rapina aggravata.Le vittime prescelte erano studenti universitari, che frequentano la vita nottura del quartiere: sono 10 gli episodi accertati tra aprile e dicembre dello scorso anno. Gli studenti venivano avvicinati da un componente della banda, che abbordava le vittime con il pretesto di vendere "erba". Sono in corso altre indagini per capire se la banda avesse dei complici.

0 commenti