Advertising Console

    La magia del cinema e di Scorsese con "Hugo Cabret" - PreMovie. Il film candidato a 11 premi Oscar in 3D

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,2K
    126 visualizzazioni
    Roma, (TMNews) - A prima vista una favola per bambini, ma a ben guardare un grande omaggio al cinema e alle sue origini. Solo un maestro come Martin Scorsese poteva riuscirci con il suo primo film 3D, "Hugo Cabret", in uscita nelle sale il 3 febbraio dopo aver conquistato a sorpresa 11 nomination agli Oscar.Il film è un adattamento del romanzo omonimo per ragazzi di Brian Selznick ed è una piccola magia. Ambientato negli anni '30, racconta la storia di un bambino rimasto orfano che vive di nascosto nella stazione di Parigi e sogna di portare a termine la costruzione dell'automa a cui il padre stava lavorando prima di morire. Un giorno viene sorpreso a rubare nella bottega di un giocattolaio, che si rivela essere il regista George Méliès. Ma non c'è solo lui a raccontare il cinema, ci sono i Lumière, sogni mescolati a realtà, avventura, nuove tecnologie e la regia perfetta di Scorsese che strizza l'occhio alle favole più belle e le fa rivivere sul grande schermo.