Milano, contestazioni a presentazione del film "Acab" - VideoDoc. Striscioni e fumogeni: "La vita reale non è un film"

askanews

per askanews

884
65 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Milano (TMNews) - Una ventina di aderenti al collettivo Zona Autonoma Milano (Zam) ha vivacemente contestato di fronte alla libreria Feltrinelli di corso Buenos Aires di Milano la presentazione del libro e del film 'Acab' (acronimo di All cops are bastards, tutti gli sbirri sono bastardi). I giovani hanno acceso fumogeni e lanciano petardi sul lato opposto della Feltrinelli che è stata blindata da un nutrito gruppo di carabinieri. I giovani reggevano due striscioni che recitano 'La vita reale non è un film' e 'Se il mondo vi odia ci sarà un perché'.

0 commenti