Advertising Console

    Happy Sic Day a Rimini con i comici di Zelig

    Riposta
    altarimini

    per altarimini

    12
    1 066 visualizzazioni
    Marco sarebbe stato contento di sentirlo: "I romagnoli che non amano i motori, per me nascono fallati...". Giuseppe Giacobazzi ha aperto così la 'festa di compleanno' di Marco Simoncelli. Al 105 Stadium sono arrivati anche Valentino Rossi, Andrea Dovizioso e Mattia Pasini, colleghi in pista e amici nella vita. Tutti ad applaudire i comici, anche loro vicini al pilota romagnolo: da Giacobazzi a Sgrilli, dai Fichi d'India ai Mancio e Stigma, Paolo Migone, Baz, che si sono esibiti per eneficenza. Belle le coreografie del pubblico con tanti cartelli col numero 58 e tanti occhi lucidi nel guardare i filmati. Un grande applauso ha accolto l'arrivo della famiglia Simoncelli. Nella mattinata il papà di Marco, Paolo, aveva presenziato all'intitolazione del palazzetto dello sport di Coriano, sulla prima collina riminese, a suo figlio: la città natale del pilota, a pochi chilometri da Rimini, ha voluto dedicargli anche una linea di bus, mentre Misano Adriatico gli ha intitolato l'autodromo Santamonica. "Diobò che bello", avrebbe detto Marco.