Taxi, a Roma autisti soddisfatti: "Ma non toccare le licenze". "Importante che sia il Comune a decidere"

askanews

per askanews

844
19 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Roma (TMNews) - Il day after dei tassisti romani dopo le dure proteste e il confronto con il governo si caratterizza per i toni decisamente più pacati e per una certa soddisfazione che si percepisce nelle parole dei diretti interessati. "L'importante - sottolinea un tassista - è che sia ancora il Comune a decidere se e quando potenziare il servizio in determinati momenti". L'aumento delle licenze però resta qualcosa che per i tassisti romani non deve assolutamente essere messo in atto. "Siamo già in esubero adesso - spiegano - e passiamo delle ore nei parcheggi, quindi che bisogno ci sarebbe di altre licenze?"

0 commenti