Lega, a Varese scoppia la pace tra Bossi e Maroni. L'ex ministro dell'Interno: cacciare chi vuole che sia cacciato

9 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Varese (TMNews) - Sulle note del "Va' Pensiero" sul palco del Teatro Apollonio di Varese è andata in scena la pace tra le due anime della Lega. Alla serata organizzata da Roberto Maroni, infatti, è intervenuto anche Umberto Bossi, dopo giornate di grande tensione tra i due leader del movimento. Maroni, dal palco ha spiegato che cosa lo ha portato a convocare questo appuntamento. E Bossi, dal canto suo, ha ammesso che a volte anche lui può sbagliare. Gli abbracci tra l'ex ministro dell'Interno, apparso sinceramente coinvolto, e il Senatùr, che ha promesso il congresso ai militanti, sono stati il filo rosso della serata varesina, ma Maroni, al termine del comizio, ha comunque ricordato che alcuni temi restano aperti.

0 commenti