Roma, Tir investe auto sul Grande raccordo anulare: cinque morti. Le vittime sono cinque ragazzi tra i 20 e i 23 anni

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

915
102 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Roma (TMNews) - Tragedia sul Grande raccordo anulare a Roma: un tir è piombato su un'auto ferma in corsia di emergenza e i cinque passeggeri della vettura sono tutti rimasti uccisi, coinvolta nello schianto anche un'auto della polizia. L'incidente è accaduto intorno alle 2.15 di questa notte: un camion frigo pesante ha travolto i due veicoli. Le vittime, tutte di età compresa tra i 20 e i 23 anni, abitavano nei quartieri di Centocelle e Tor Bella Monaca. Feriti anche due agenti di polizia, entrambi ricoverati all'ospedale Sant'Eugenio. Lo scontro potrebbe essere stato provocato da un colpo di sonno dell'autista del camion, un trentenne in stato di shock che proveniva dal Molise diretto verso alcuni negozi della capitale. Ora l'uomo è indagato per omicidio colposo plurimo: sarebbe comunque risultato negativo ai test sull'alcol e la droga.

0 commenti