Roma, indignati occupano cortile della sede Ministero Economia. Manifestanti con maxi-scheda referendum acqua

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

912
3 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Roma, (TMNews) - Blitz degli indignati al ministero dell'Economia, a Roma. Un gruppo di manifestanti ha cercato di entrare nel cortile del dicastero di via Venti Settembre, mostrando una maxischeda elettorale per ricordare il successo del referendum sull'acqua. Ingenti le misure di sicurezza impiegate per allontanare il gruppo di indignati.Marco è uno di loro e spiega il motivo della protesta. "Siamo qua per incontrare il sottosegretario all'Economia Polillo perchè a una trasmissione ha detto che il referendum sull'acqua è stato un imbroglio verso i cittadini. Vogliamo ribadire che l'acqua deve stare fuori dal mercato".I manifestanti sono stati poi allontanati, ma hanno già annunciato che la loro protesta non finirà.

0 commenti