Vuoi rimuovere tutte le tue ricerche recenti?

Tutte le ricerche recenti saranno cancellate

Costa Concordia, le vittime sono sei: trovato un altro corpo. Si aggrava la posizione del comandante Schettino

6 anni fa68 views

Grosseto (TMNews) - Sale a sei il bilancio delle vittime accertate sulla nave Costa Concordia, naufragata all'isola del Giglio venerdì sera. I vigili del fuoco, che hanno proseguito le ricerche per tutta la notte, hanno ritrovato un sesto cadavere. Si tratta di un uomo, di un passeggero che aveva indosso il giubbotto di salvataggio. Il cadavere è stato rinvenuto nel secondo ponte del fianco sinistro, quello non sommerso. Ora ufficialmente restano altri 16 dispersi, 10 passeggeri, tra i quali ci sarebbe una bambina di cinque anni, e sei membri dell'equipaggio. Oltre ai soccorsi, intanto, proseguono anche le indagini e la posizione del comandante Francesco Schettino sembra aggravarsi: oltre all'accusa di avere abbandonato la nave starebbero emergendo a suo carico anche gravi ritardi nell'invio dell'allarme. E la Costa Crociere prende le distanze: la compagnia parla di "errori di giudizio" di Schettino, che "hanno avuto gravissime conseguenze".