Advertising Console

    Roma violenta, Alemanno: servono grandi interventi preventivi. Il sindaco: sono d'accordo con ministro Cancellieri

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    8 visualizzazioni
    Roma (TMNews) - Interventi preventivi per sanare le situazioni di degrado e criminalità nei quartieri di Roma. Ad auspicarli è il sindaco della Capitale Gianni Alemanno, che all'indomani del duplice omicidio di Torpignattara rilancia l'ipotesi di un'azione muscolare nelle zone più a rischio e si dichiara d'accordo con il ministro dell'Interno che ha parlato di un rischio di escalation. Ai cittadini preoccupati per la situazione sicurezza, Alemanno ribadisce l'impegno per assicurare i criminali alla giustizia. In una Roma ancora sotto choc, la speranza è che il nuovo anno possa portare dei cambiamenti anche sul piano del contrasto alla violenza, giunta ormai a livelli preoccupanti.