Kate Middleton madrina di beneficenza: sceglie arte e giovani. La moglie del principe William decide che associazioni sostenere

askanews

per askanews

847
61 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Londra, (TMNews) - Kate Middleton ha scelto: è diventata madrina di una serie di associazioni benefiche, in virtù del suo ruolo nella famiglia reale, come moglie dell'erede al trono. La duchessa di Cambridge ha valutato per settimane a quali cause unire il suo nome. La scelta finale è caduta su quattro associazioni che si occupano di arte e giovani in difficoltà: la British National Portrait Gallery e la charity The Art Room, l'associazione che si occupa di tossicodipendenza, Action in Addiction, e gli East Anglia's Children's Hospices. Kate farà volontariato anche per la Scout Association, e seguirà in forma privata alcune attività nel nord del Galles, dove il marito William è di stanza per la Royal Air Force.Si tratta di scelte, precisa un comunicato di St James Palace, che "riflettono l'interesse personale" della duchessa di Cambridge "per le arti, la promozione di attività all'aperto e a favore delle persone in situazioni di necessità, in particolare dei bambini". Il sostegno alle associazioni benefiche è uno dei ruoli attribuiti alla famiglia reale: un'attività a cui si dedicava con passione Diana, diventata figura emblematica dell'azione umanitaria dei reali inglesi.

0 commenti